Incidenti e quasi incidenti

Es sind Hintergrundinformationen verfügbar.Negli ultimi 12 mesi in quanti incidenti o quasi incidenti è stato coinvolto?
Es sind Hintergrundinformationen verfügbar.Negli ultimi 12 mesi quanti ammonimenti, multe o altre sanzioni ha ricevuto (escluse le multe di parcheggio)?
Sono disponibili delle informazioni per approfondire i temi summenzionati. Clicca sul link per leggere gli approfondimenti. Almeno una delle sue risposte lascia presumere che maggiori informazioni sul tema potrebbero essere utili per lei. Mostra gli approfondimenti

Approfondimenti

I conducenti che in passato sono stati coinvolti in incidenti o quasi incidenti (a prescindere dal fatto che li abbiano causati o no) saranno più esposti a questo rischio anche in futuro. Se è stato coinvolto in un incidente o quasi incidente dovrebbe chiedersi come avrebbe potuto evitarlo. Avrebbe dovuto reagire diversamente? O forse le è sfuggito qualcosa? Perché un altro conducente le ha suonato il clacson?

Anche le multe possono essere un indizio. Alcuni conducenti sono consapevoli dei propri limiti e adottano le misure del caso. Altri invece si sopravvalutano. I problemi più frequenti tra i conducenti anziani sono il fatto di non vedere semafori e cartelli stradali, svoltare senza guardare, non rispettare la precedenza, cambiare corsia in modo avventato, avere difficoltà nella retromarcia e guidare troppo lentamente. Le cause d'incidente più frequenti sono la disattenzione e errori nell'elaborazione di informazioni che si presentano contemporaneamente.

  • Si sottoponga a un controllo medico e a un esame della vista.
  • Frequenti eventualmente un corso di aggiornamento come quelli proposti dal TCS, dall'ACS e da alcune autoscuole.
  • Faccia fare una valutazione oggettiva del suo comportamento alla guida. Chieda a un'autoscuola o al suo medico a chi può rivolgersi. Si raccomandano vivamente i consulenti di guida (maestri conducenti per persone anziane).

Approfondimenti (PDF)